Senigallia rock ‘n’ roll

Carissimi lettori esploratori ,vi avevo lasciati con l’ inizio delle nostre vacanze estive partite da una tranquilla e rilassante visita al Lago Trasimeno ,ma ormai se avete imparato un pò a conoscerci avete già notato quanto le nostre uscite in camper prendano pieghe sempre molto particolari nel corso del viaggio XD, quindi che dire dopo la rilassante visita abbiamo deciso di andare nelle Marche più precisamente a SENIGALLIA comune in provincia di ANCORA come mai?…bhè in estate questo stupendo posto ospita uno dei festival più belli dello stivale (X ME D ‘Europa ) il SUMMER JAMBOREE  …. vi state chiedendo cosa sia se siete di quelli che ancora non lo conoscono ?… è UN FESTIVAL  INTERNAZIONALE INCENTRATO SULLA MUSICA E SULLA CULTURA DEGLI ANNI 40 E 50 CHE DURA CIRCA UNA SETTIMANA NELLA QUALE L’ INTERO PAESE (NEGOZIANTI ,STRADE ,PUNTI DI RISTORO )è REALMENTE RISUCCHIATO DA QUEL PERIODO ,(ho voluto scriverlo in grande perchè è veramente qualcosa di grande .

Siamo rimasti a Senigallia 7 giorni IN LIBERA

Sono stati dei giorni stupendi , ci siamo messi in un parcheggio di fronte alla spiaggia (il lungomare è enorme una zona è più tranquilla per sostare e per andare al mare, ci sono parcheggi liberi quindi è ottimo  per chi vuol fare economia e godersi la tranquillità delle spiagge , l’ altra zona è molto più caotica proprio perchè più vicina al centro storico del paese dove erano concentrate tutte le feste ).

La mattina ci svegliavamo ed andavamo al mare,  proprio di fronte al parcheggio  come già ho anticipato c’ era una bella spiaggia libera con una specie di recinzione dove poggiare l’ ombrellone cosi che quando risalivi non dovevi portarlo sempre dietro ,c’ erano docce fredde e bagni aperti dal mattino presto fino alle 20:00 quindi tutto ottimo per noi ,il pomeriggio prendevamo il bus sempre preciso nell’ arrivo che in pochi minuti ci portava al centro paese dove  si trovavano  tutti gli stand di negozi rock ‘n’ roll e cose a tema , banchetti di street food, mostre fotografiche dj set e concerti in ogni piazza con palchi enormi e folle immense di persone di ogni nazione e ogni età che ballava vestita a tema c’ erano parate  di macchine d’ epoca ,anche le bici erano tutte anni 50 ….le persone facevano rock e roll acrobatico e swing   c ‘ era sempre in ogni angolo una grande festa ,tutto organizzato benissimo :il pomeriggio veniva  tutto concentrato nel centro storico tra le varie piazze e la sera dopo 00.00 per non dar fastidio alle persone che vivevano li tutto si spostava in locali in riva al mare  dove si ballava e ascoltava musica italiana e americana dell’ epoca sempre con tantissime persone vestite a tema …la mattina invece si potevano fare lezioni di swing alla ROTONDA SUL MARE una rotonda su un pontile in riva al mare .

Tra le tante serate la più goliardica è l hawaiian party  l unica a pagamento che si svolge   in spiaggia per un intera notte DOVE OGNI ANNO SI ESIBISCONO I GRANDI ARTISTI INTERNAZIONALI DI QUEL PERIODO E NOI AMICI MIEI SIAMO ANDATI A SENTIRE  IL CONCERTO di David Marks (Beach Boys) e  Dean Torrence (Jean&Deen)IL CONCERTO COSTA 12 EURO MA VERAMENTE SONO SOLDI BEN SPESI PER ARTISTI DI UN CERTO CALIBRO CHE A PARER MIO HANNO FATTO LA STORIA DI UN GENERE MUSICALE E CULTURALE .

Per quanto riguarda il cibo vicino al parcheggio c’ era un ristorantino di pesce che faceva piatti d’ asporto e una sera abbiamo deciso di portarci qualcosa a casa il prezzo era contenuto e la qualità del pesce ottima “PIZZERIA RISTORANTE PULCINELLA” ….(MERITA 5 STELLE),per il resto pranzo e cena classico in camper prima di uscire o magari i vari street food che trovavamo al centro americanissimi ma  buonissimi , una sera siamo anche andati da AMERICAN GRAFFITI ED IO PERSONALMENTE MI SONO INGOZZATA DA FAR SCHIFO HO PRESO OLTRE AL HAMBURGER CON TANTO DI SALSE e CONTORNI IL BELLISSIMO FRAPPè CON CILIEGINA STILE   L’ “Arnold’s” d’ happy days e una fetta di torta XD….beh lì abbiamo speso un pò di più ma ne è valsa la pena 🙂 .

Per spostarci usavamo quasi sempre bici considerato che ci sono più bici che auto in giro perchè le strade ti permettono di pedalare facilmente , quando eravamo super stanchi dal mare e più fiacchi invece usavamo il bus .

Il parcheggio dove siamo stati è proprio vicino alla pizzeria che vi dicevo prima “PULCINELLA” ma ce ne sono veramente tanti in quella zona dove poter dormire , ci sono anche diverse aree sosta dove poter scaricare infatti dopo 7 giorni necessitavamo di scarico e ci siamo spostati lì x riordinare camper prima della partenza  vi consiglio di guardare un pò la zona da google per farvi un idea di dove sostare proprio come abbiamo fatto noi per capire quante soluzioni pratiche e facili potevamo avere in caso ci facessero spostare .

Erano anni che desideravo andare a questo festival e finalmente ci sono stata,non vi nego che ora è quasi una dipendenza ci tornerei altre mille volte quindi la mia classifica è:

SPIAGGIA: (PULIZIA ,TRANQUILLITà ,CLIMA) ☀☀☀☀☀ 5  SOLI FELICI

MARE: 🌊🌊🌊🌊  quattro (bel mare tranquillo sicuramente ma non preferisco l adriatico )

CIBO: 🍔🍔🍔🍔🍔🍔🍔🍔🍔🍔 (se non si fosse capito il cibo era al top)

MEZZI PUBBLICI : 🚲 🚲🚌🚌🚌🚲🚲 non abbiamo avuto nessun problema

INSOMMA SIAMO STATI ALLA GRANDE

vi lascio qualche foto x farvi un pò CAPIRE

 

Annunci
Categorie:

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...