DIREZIONE PUGLIA ..L ‘ESTATE CONTINUA

Rieccomi amici miei  , continuiamo a parlare delle vacanze estive, dopo esser stati travolti dagli anni 40/50 a Senigallia ci serviva una meta tranquilla e che ci permettesse di avvicinarci un pò di più alla tappa successiva , anche perchè dopo sette giorni in un parcheggio avevamo bisogno di corrente e un minimo di comfort in visione di un altra libera.

Ed ecco qui’ che dopo nove giorni dalla partenza ci mettiamo in viaggio di nuovo  dalle Marche verso la Puglia (precisamente diretti a MATTINATA), il viaggio è durato 5/6 ore giusto perchè io come sempre voglio fermarmi mille volte x strada per caffè e sigaretta , ma tanto non avevamo fretta anche perchè stesso durante il tragitto ho chiamato due tre aree sosta per vedere chi aveva posto , era il 12 agosto quindi trovare un area in Puglia  a poco prezzo è un impresa rara ….

Arrivati a MATTINATA ci siamo fermati all’ area sosta EDEN PARK…

Per la prima volta mi tocca dire che il posto non mi ha per nulla fatto impazzire , sicuramente il fatto che ci fosse corrente e scarico già andava bene x come siamo fatti noi ed il nostro riuscire ad adattarci , ma per quel che mi riguarda il personale non mi ha trasmesso molta simpatia e professionalità ,ma forse perchè eravamo ragazzi quindi un pò più scostanti con noi rispetto ad altri gruppi di camperisti ,infatti ho notato un po di diffidenza anche verso un altra coppia di nostri coetanei , anche se devo dire che ci hanno subito trovato un posto all ‘ ombra nonostante fosse pieno di gente ,le docce a pagamento ovviamente erano sempre stracolme di persone ,anche perchè c erano due docce e a volte se arrivavi per ultimo era pure finita l’ acqua calda -_-” , non potevi lavare pentole e vestiti nell’ ora delle docce , in più una volta mi è anche esploso il tubo del lavello addosso mentre lavavo auhauahau -__-” , la spiaggia interna al campeggio era oscena cioè un metro per un metro nel quale la 60ina di camperisti che soggiornavano nell’ area sosta pensavano bene di montare sedie tavoli da pranzo -_-” tende e occupare tutto lo spazio ovviamente lasciando tutto lì quando risalivano per non perdere il posto per la volta successiva , quindi in automatico anche se andavi nella controra non sapevi dove metterti perchè non c’ era gente ma mille ombrelloni come ostaggio XD,non potevi passeggiare a riva o sulla spiaggia perchè calpestavi gente  anche perchè il posto fungeva anche da parcheggio macchine e chi si parcheggiava aveva accesso alla spiaggia del campeggio quindi figuratevi il panico … il mare non è male  è profondo e il paesaggio è veramente bello questo è da dire ,ma di sicuro non è il migliore della PUGLIA , il bar del campeggio fà un buon caffè del nonno e dei bei piatti di frutta fresca ed è vicino alla spiaggetta  almeno una cosa positiva , per il resto anche gli altri camperisti si lamentavano un pò del posto , che sicuramente non è trà i più cari quindi se bisogna usarlo come base d’ appoggio per carico e scarico e una doccetta (anche se bisogna lottare con la folla per farla) diciamo che è utile ma se decideste di farvi un intera settimana lì veramente lo sconsiglio , poi magari chissà ad altri piace da impazzire ma a me personalmente non è piaciuta per nulla non rispecchia il nostro stile di area sosta ,uno di quelli dove vanno sempre solite persone da sempre che hanno loro camper fisso lì con mille cose fuori ,che magari vanno già a inizio estate e restano per mesi, non mi dava impressione di un posto di “viaggiatori” e quelli che parevano esserlo erano gli stessi che come noi nn ne erano entusiasti .

Per quanto riguarda il cibo ,per far economia abbiamo deciso di fermarci prima (ma poi anche dopo che siamo andati via)in un centro commerciale ,dove c’ era un supermercato enorme dove abbiamo fatto la spesa per i successivi 10 giorni 🙂 , carne,pesce ,patate e tante cose buone ,anche un gioco in scatola,perchè dovete sapere che ormai abbiamo un armadietto solo reparto “gioco e intrattenimento” (non si sà mai a volte il tempo ti blocca in camper o magari parti con qualcuno un gioco in scatola mini è sempre comodo ),

la seconda sera dovevamo prelevare quindi ci siamo spostati in paese , molto caratteristico e carino piccolo ma bello ,abbiamo preso il bus fuori l area sosta che ci ha lasciati proprio lì e poi ci è venuto a riprendere dove ci ha lasciati  , poco distante dallo stazionamento c era un panificio che faceva focacce e cose sfiziose abbiamo mangiato una cosa lì e poi siamo rientrati ed il 14 mattina abbiamo chiuso barracca e burattini e ci siamo spostati di nuovo per la 4a tappa del nostro tour de force …

area sosta :Eden Park 🌟 🌟 solo due stelle giusto perchè ci è stato utile

Mattinata (FG) – Contrada Torre del Porto

noi abbiamo pagato 23euro al giorno docce 0.50 centesimi escluse

Siamo rimasti due giorni trà vestiti da lavare e corrente e acqua da dover caricare e scaricare ….

mare :🌟🌟🌟🌟 non dei migliori ma cmq si parla della Puglia…(spiaggia però nn merita)

Annunci
Categorie:

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...